Larchfield, La lettura

“Sul tavolo da toeletta c’era un computer portatile ben chiuso e un taccuino. In quei giorni scriveva soltanto a matita, sentendo che le sue parole non meritassero l’inchiostro. Non riusciva più a riconoscersi in quello che scriveva, anche quando aveva il tempo di farlo. La scrittura era un demone che appariva soltanto per ricordarle la sua incapacità di parlare.” Dora, una dei due protagonisti di questo romanzo intenso ambientato a Helensburgh in Scozia, è una poetessa laureata a Oxford che abbandona amici e carriera universitaria per seguire il marito, l’architetto Kit, più vecchio di lei, con cui ha acquistato una parte di una grande dimora ottocentesca. Dora è in attesa del primo figlio e soprattutto a causa dei loro vicini, gli ipocriti e astiosi Divine, tanto religiosi quanto invadenti, sente che il suo matrimonio, i sogni di studentessa e tutta la sua vita stanno andando alla deriva. Unica consolazione di quella cittadina affacciata su un mare affascinante e impetuoso è l’antica scuola di Larchfield in cui ha insegnato dal 1930 al 1932 il poeta W. H. Auden, che le regala il sogno di una possibile biografia su cui desidera lavorare.

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale annuale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€

Accesso completo al sito, più la
versione digitale mensile

Un mese dell’universo digitale di VOCE al prezzo di 5 euro: comprende la ricezione della newsletter quotidiana VOCE Città con tutte le notizie del giorno, del settimanale VOCE in pdf ogni venerdì e l'accesso a tutti i contenuti di voce.it riservati agli abbonati tra cui articoli (anche dall’archivio), interviste, rubriche e i VOCE Podcast. (non comprende la lettura di VOCE Mese) Costo Mensile 5€