Novi. La lista civica Noi sui platani di viale XXII Aprile: perizia e poi si proceda se c'è pericolo

Scende in campo Noi Lista Civica che ha espresso la Giunta di Novi sulla controversa questione dei platani di viale XXII Aprile. Lo fa con un manifesto che replica alla notizia secondo la quale il Comitato che si è costituito in paese per la salvaguardia delle alberature sarebbe in possesso di attestati che certificherebbero la salubrità delle piante. Il manifesto precisa che, prima di qualsiasi intervento, si attenderà l'esito della perizia affidata a specialisti e riguardante tutta l'alberatura pubblica e le sue condizioni di rischio: l'indagine non è stata completata, per cui la Giunta non ne è in possesso e si sfida chi invece parla di “fantomatiche perizie” a renderle note pubblicamente. Occorre anche aggiungere, sottolinea il manifesto della lista civica, che una valutazione di rischio non si basa solo sulla condizione di salute di una pianta, ma anche su fattori come posizione, altezza, stabilità, potature che concorrono a stabilire se sia sicura o se rappresenti un pericolo, perché in tal caso occorrerebbe prenderne atto e, sia pure “a malincuore”, sottolinea il manifesto, provvedere all'abbattimento e alla sostituzione. Il manifesto conclude invitando la Giunta a portare avanti la "riqualificazione” del viale e non solo.      

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€