Podismo

La Marcia dei Tori 2021 ''quand at pèr''

L'edizione 2021 del trail del Cai può essere corsa quando si vuole, registrando la propria traccia Gpx

Il Cai di Carpi trova un nuovo modo per proporre il proprio trail nel rispetto delle misure anti-contagio: la celebre Marcia dei Tori si corre quest’anno “Quand at pèr”. I 13 chilometri del tracciato classico con partenza e arrivo a Capanno Tassoni in località Fanano possono infatti essere percorsi “quando ti pare”, basta che sia tra il 23 maggio e il 26 settembre.

Grazie alla tecnologia Gps, ogni partecipante può infatti registrare la propria performance attraverso l’app Strava, permettendo quindi al Cai di stilare una classifica. Il Club Alpino Italiano Sezione di Carpi istituirà dei premi di partecipazione per i migliori 3 uomini e 3 donne, ma anche per chi ha percorso la Marcia il maggior numero di volte durante i quattro mesi a disposizione (è infatti possibile affrontare più volte il percorso per migliorare il proprio tempo, in questo caso verrà preso in considerazione solo il miglior crono), o chi l’ha percorsa per primo. La classifica, oltre a determinare i vincitori, darà la possibilità di partecipare ad una lotteria ad estrazione con piccoli premi. Il Cai pubblica ogni settimana la classifica completa sulle proprie pagine social.

Al fine di entrare in classifica, è possibile registrare la propria corsa sia direttamente tramite l’app Strava sia con altre applicazioni per smartphone o smartwatch come Runtastic, Nike, Gaia: l’importante è creare una traccia Gpx, impostando l’attività come come corsa e non come camminata o trekking. Il Cai, che ha predisposto una segnaletica minima ad indicare il percorso, invita i partecipanti a condividere foto e video sui social con l’hashtag #mdt2021quandatper. Da affrontare “quando e come ti pare”. E senza costi: la partecipazione alla Marcia dei Tori 2021 è gratuita.