Carpi eliminato dalla Coppa Italia

Biancorossi sconfitti 1-0 a Vercelli

Carpi eliminato dalla Coppa Italia

Pochi spunti positivi dalle seconde linee

VERCELLI - Il Carpi perde 1-0 a Vercelli e viene eliminato dalla Coppa Italia di Serie C. Nel da sempre poco amico campo in sintetico del Piola (mai un gol segnato dai biancorossi), un Carpi 2 imbottito di riserve perde una partita bruttina e dalle poche occasioni.

Come anticipato alla vigilia, Riolfo risparmia tutti i titolari per il campionato (domenica trasferta a Vicenza contro l’Arzignano) dando l’occasione di mettersi in mostra alle seconde linee. Missione fallita, perché al di là del risultato negativo (e complice un campo di gioco sempre difficilissimo, col sintetico veloce come un flipper) sono stati pochi i biancorossi a mostrare qualcosa di interessante. Tra questi Fofana, Simonetti schierato da terzino sinistro e un Boccaccini al rientro che ha dato segni di ripresa. Pochi spunti invece dagli attaccanti Zerbo, Carletti, Mastaj, Van der Heijden e Tommasone.

PRO VERCELLI-CARPI 1-0

Reti: 8’ Varas

PRO VERCELLI (4-3-3): Saro, Iezzi, Auriletto, Carosso, Volpe (1’st Foglia); Merio, Grossi (37’st Zaffiro), Varas (1’st Erradi); Della Morte, Ciceri (27’st Cecconi), Romairone (1’st Russo).

A disposizione: Moschin, Volpatto, Pisanello, Liberali.

Allenatore: Gilardino

CARPI (4-3-1-2): Rossini (47’st Celeste), Clemente, Boccaccini, Varoli, Simonetti; Maurizi (1’st Van der Heijden), Fofana (43’st Maroni), Carta; Zerbo; Mastaj, Carletti (30’st Tommasone).

A disposizione: Rossoni, Pezzi, Saber, Saric, Sabotic, Ligi, Lomolino.

Allenatore: Riolfo

Arbitro: Nicolini di Brescia, assistenti Galimberti di Seregno e Conti di Seregno

Note: ammoniti Varas, Simonetti, Gilardino (allenatore della Pro Vercelli), Russo, Grossi, Clemente, Merio; recupero 4’ primo tempo e 4’ secondo tempo

206 visualizzazioni