Successo dei Flexus alla Festa dell'Unità tra gli alberi

Il gruppo carpigiano ha presentato anche il suo più recente pezzo

Successo dei Flexus alla Festa dell'Unità tra gli alberi

Serata con musica ed atmosfera coinvolgente grazie all’esibizione   dei “Flexus” in concerto alla Dream,s Arena nell’ambito del programma della Festa de l’Unità di Carpi “Tra gli alberi” presso l’area Zanichelli, lo scorso sabato. 

La band carpigiana, nota in Italia ed all’estero, creata nel 2001 da Gianluca Magnani (voce e chitarra), Daniele Brignone (basso) ed Enrico Sartori (batteria), affiancati da Mario Sehtl (virtuoso di violino) e dal maestro Alessandro Pivetti (fisarmonica e tastiere) si sono esibiti con i migliori brani del loro vasto repertorio, tra cui “Shosholoza” la canzone di Nelson Mandela. Con loro ha duettato Giulia Contri, direttrice del Coro delle Mondine di Novi, la quale ha colto l’occasione per presentare in prima assoluta il loro nuovo disco dal titolo“Pugni in tasca”. Le musiche dei Flexus, che hanno spaziato tra i ritmi di Messico,

Spagna, Sud Africa, Cuba, Balcani e Italia, hanno riempito di emozioni l’arena gremita da un pubblico di fans appassionati che ha applaudito con calore il concerto che si è concluso con il nuovo pezzo del complesso: “Tu dove eri?”. 

385 visualizzazioni