Novi: nulla di fatto alla Frama Action nell'incontro di oggi

Il sindacato: distanza abissale fra le posizioni aziendali e quelle dei lavoratori

Novi: nulla di fatto alla Frama Action nell'incontro di oggi

Si è concluso con un sostanziale nulla di fatto l'incontro fra lavoratori e azienda svoltosi stamane per la situazione della Frama Acrion di Novi.

"L’incontro di stamattina fra le organizzazioni sindacali Fiom/Cgil e Fim/Cisl e la direzione aziendale della Frama Action di Novi di Modena, - dichiara senza mezzi termini un comunicato sindacale . ha fatto registrare ancora distanze abissali tra le parti". 

 

"L’azienda continua a sostenere l’improcrastinabilità della chiusura aziendale, e ha cominciato a mettere sul tavolo anche qualche incentivo per risolvere i rapporti di lavoro - prosegue la nota del sindacato -. I sindacati Fiom/Cgil e Fim/Cisl hanno invece ribattuto la necessità di considerare prioritaria  la continuità dell’apertura aziendale, andando oltre la dead line del 7 marzo. 

In sostanza, l’incontro di oggi si è concluso con un nulla di fatto. Fiom/Cgil e Fim/Cisl inoltreranno già nella giornata di oggi la lettera con la richiesta di incontro alle istituzioni – comune, provincia e regione – affinché il prossimo incontro con l’azienda possa vedere la partecipazione anche dei rappresentanti delle istituzioni locali.  L’assemblea dei lavoratori (in foto) tenuta oggi nel primo pomeriggio ha confermato di continuare con il presidio davanti all’azienda". 

233 visualizzazioni