Una rete per le famiglie accoglienti

Una rete per le famiglie accoglienti

Servono famiglie che abbiano il desiderio di mettersi in “rete” per donare accoglienza e sostegno ad altre famiglie e a minori in difficoltà per la realizzazione del progetto “Reti di famiglie accoglienti”. L’iniziativa è stata promossa dall’associazione Venite alla Festa in partnership con il Gruppo aiuto allattamento materno, Centro aiuto alla vita “Mamma Nina”, Circolo Anspi don Milani e associazione La Festa, è finanziata dalla Regione Emilia Romagna e inserita nel Piano di Zona dell’Unione Terre d’Argine. 

Così giovedì 14 Daria Vettori, psicologa e formatrice, insieme ad Alberto Battini, assistente sociale e referente del progetto, hanno dato il via, presso l’Auditorium Rustichelli dell’Istituto musicale Tonelli al primo dei quattro incontri di presentazione dello stimolante progetto che sarà un’esperienza di relazioni oltre che con la Rete di famiglie anche con operatori dei Servizi sociali, della scuola e delle agenzie educative. 

Un secondo incontro di presentazione si è tenuto il 22 marzo a Soliera presso il Centro culturale “Il Mulino”, mentre le iniziative proseguiranno il 4 aprile a Novi presso la sala consiliare ed il 9 aprile a Campogalliano presso il Museo della Bilancia alle 21. Per ulteriori informazioni si può scrivere a info@retidifamiglie.it 

540 visualizzazioni