Verde urbano e raccolta rifiuti in due iniziative elettorali dei 5 Stelle

Verde urbano e raccolta rifiuti in due iniziative elettorali dei 5 Stelle

Due gli incontri pubblici indetti dal Movimento 5 Stelle nel fine settimana.

Venerdì 15 marzo l'appuntamento è alle 20.30 alla sala Loria (via R. Pio) per il confronto dal titolo "Senza alberi... Carpi non respira". Tra i relatori, Monica Medici, candidata sindaco a Carpi per il M5S; Mario Poltronieri, presidente della Consulta Ambiente e del Circolo Legambiente di Carpi, Novi e Soliera; Daniela Rustichelli, delegata della Lipu per Carpi; Gabriele Bollini, urbanista esperto di sostenibilità ambientale, Dipartimento di ingegneria dell'università di Modena e Reggio, che si soffermerà sulla necessità di pianificare le città in modo da ricercare una rinnovata ecologia urbana. Una nota spiega che «...si toccherà poi il tema, molto sentito a Carpi, dei tagli selvaggi di piante, della cementificazione, della gestione del verde cittadino finora costellata da diversi errori, rilanciando nuove idee e interventi possibili».

 

Domenica 17 marzo alle ore 16 in Sala Duomo (via Duomo 2) si parlerà di "Una raccolta differenziata intelligente che premia i cittadini più ecologici", con la candidata sindaco Monica Medici, la senatrice del M5S Patty L'Abbate, economista ecologica, membro della Commissione Territorio e Ambiente del Senato, e Stefano Bisi, portavoce e fondatore del comitato Raccolta Differente e Sostenibile.
Centro dell'incontro sarà l’attuale sistema della raccolta differenziata dei rifiuti, che, spiega sempre la nota, «...manifesta punti critici ormai da tempo messi in luce già dagli stessi cittadini. Sulle inefficienze e i disagi si può intervenire con manovre correttive, dando una risposta ragionata ed efficace. Proprio per questo che il M5S sta lavorando a Carpi per arrivare ad applicare un modello che punti concretamente all’obiettivo e che premi veramente i cittadini che si impegnano».

309 visualizzazioni