Dal 22 al 25 febbraio in presenza all’Expocenter. Da Carpi espongono: Collezioni, Stambecco e Donne da Sogno.

A Mosca la moda riparte con Cpm

(dal nostro corrispondente da Mosca Gian Luca Nicolini)

 

Il 22 febbraio inizia la nuova edizione del salone di moda Cpm (Collection Premiere Moscow) con le collezioni autunno-inverno 2021-22, rientrato nella sede storica, l'Expocenter di Mosca, con poche attese, con una situazione ancora incerta e con dati economici che non danno pieni segnali di risveglio.

I marchi italiani sono dislocati, insieme ai tedeschi, nella location del Forum, con una partecipazione abbastanza ristretta (da Carpi soltanto tre: Collezioni con Cosabella, Donne da Sogno e Stambecco con Lorena Benatti). Chi non si è organizzato con propri showroom, o con uffici di rappresentanza locali, non ha la possibilità di entrare in Russia, dal momento che l’emissione dei visti sia per turismo che per affari è ancora bloccata.
 

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€