Il Notariato per la terza età

Lunedì 18 alla Loria sarà presentata la Guida per il Cittadino

Il Notariato per la terza età

Sarà presentata a Carpi lunedì 18 marzo (alle 15, Auditorium Loria) la quindicesima edizione della "Guida per il Cittadino" che il Consgilio Nazionale del Notariato ha predisposto quest'anno in collaborazione con quattordici associazioni dei consumatori per illustrare alla cittadinanza gli strumenti giuridici utili per garantire una vecchiaria serena all'anziano e per assicurare i propri familiari.

La guida, in un modo semplice e discorsivo, propone istituti giuridici come il Trust, il contratto vitalizio assistenzia, la vendita della nuda proprietà con riserva di usufrutto ed altre forme per garantire all'anziano una rendita tale da consentirgli di affrontare con maggiore serenità il suo futuro.

I notai Flavia Fiocchi, presidente del Consiglio Notarile di Modena, e Carlo Camocardi, assieme all'avvocato Pieluigi Guidastri di Cittadinanza attiva, hanno presentato la Guida alla stampa in mattinata, alla presenza del sindaco Alberto Bellelli, del vice sindaco ed assessore ai servizi sociali Daniela Depietri e di esponenti dell'associazionismo carpigiano.

"Crediamo che questa vita - hanno sostenuto gli intervenuti - sia uno strumento di informazione e di formazione utlie non soltanto alle persone che hanno raggiunto o stanno per raggiunere l'età anziana, ma anche per i loro cari, per gli operatori sociali e per tutta collettività che sul tema dirompente dell'invecchiamento della popolazione deve "fare rete". Già da oggi gli anziani a Modena e provincia rapprsententano quasi un quarto della popolazione residente".

(Nella foto, da sinistra: Emidia Dotti (Ginzburg), Pierluigi Guidastri, Flavia Fiocchi, Daniela Depietri, Alberto Bellelli, ada Menozzi e Carlo Camocardi)

404 visualizzazioni