Festa dello Sport al Giardino: il Club a disposizione della città

Sabato 14 settembre impianti aperti a tutti

Festa dello Sport al Giardino: il Club a disposizione della città

Il Club Giardino riapre i suoi cancelli alla città per la quarta edizione della Festa dello Sport, attesa manifestazione di sport e di solidarietà che si svolgerà sabato 14 settembre da mattino a sera presso gli impianti del circolo. Tennis, calcio, beach volley, golf, yoga, spinning, pilates, sport acquatici, tennis tavolo, queste alcune delle pratiche sportive che si potranno “assaggiare” gratuitamente al Club Giardino in questa occasione avendo l’occasione di visitare gli spazi del club: dal parco al campo da golf, dalle ampie aree verdi al Centro Fitness, dai campi da calcio, tennis e beach volley fino al Parco acquatico e alla sala conferenze della Club House. Sarà lo Yoga a dare avvio alle attività proposte dal Centro Fitness: nel parco, alle 9, la prima attività in programma. A seguire, dalle 9 alle 12, la piscina coperta ospiterà le attività acquatiche dedicate ai bambini, mentre dalle ore 10,15, nel parco della villa si svolgerà una sessione di Pilates. Alle ore 11,30 il campo da basket vedrà poi la presentazione di una delle novità dell’anno, il Pilatango, che unisce il Pilates con il celebre ballo sudamericano e, a seguire, l’esibizione dei maestri (Blutango). Nel pomeriggio, dalle ore 16,00, il programma riprenderà poi nella piscina coperta con l’AquaGym, mentre alle ore 16,45 si potrà sperimentare l’AquaPole/AquaJump, novità del 2020. In sala corsi si terrà invece, dalle ore 16,30, una seduta di training autogeno Equilibrium form to action, per poi lasciare spazio, dalle ore 18.00, a una nuova sessione di Yoga. Tutto sarà concluso, come da tradizione, con la Spin Marathon nel parco acquatico, dalle 18,30 alle 20,30. 

Le attività della giornata si svolgeranno, naturalmente, anche al di fuori del Centro Fitness. A cominciare dal golf: a partire dalle 10 e sino alle 19 il campo pratica del Club vedrà la presenza del Maestro Andrea Romano, che consentirà sia ai neofiti di accostarsi a questo divertentissimo sport, che ai giocatori abituali di prendere parte al Nearest Contest, con interessanti premi in palio. Poi ci sarà ancora il Calcio con il Memorial Davide Bellimbusto, il tennis con la disfida fra le compagini del Club Giardino , del Club 33 e dello Sporting Club e il beach volley, il cui torneo è organizzato come nelle precedenti edizioni dal Leo Club Carpi. “Un appuntamento fisso, quello con la Festa dello Sport – commenta il Presidente del Club Carlo Camocardi – che ogni anno si ripete, a concludere idealmente l’estate e il ritorno dalle ferie di tanti nostri concittadini, che possono così, negli splendidi spazi del Club, continuare a godere di quel benessere e quell’immersione nel verde che spesso si ritengono, erroneamente, appannaggio delle vacanze estive: tutti sono invitati, e al Club Giardino saremo ben felici di mostrare che nei nostri spazi si può godere di relax e armonia per tutto l’anno, per di più a due passi dal centro della città”.

559 visualizzazioni