Fondazione: nomine in vista

Per il Consiglio di Indirizzo, da Comuni e Cciaa

Fondazione: nomine in vista

Stagione di nomine, in Fondazione Crc. Si avvicinano alla scadenza i Consiglieri di Indirizzo eletti a suo tempo fra i designati dai Comuni di Carpi, Novi e Soliera e dalla Camera di Commercio. I tre Sindaci hanno già presentato le rispettive terne (3 per Carpi, una ciascuna per Novi e Soliera) ricavate dalle candidature ricevute e dalle quali il Consiglio sceglierà con il voto cinque nomi. 

Le indiscrezioni, per Carpi, darebbero come certe le conferme di Enrico Contini e Giampaolo Ferrari, mentre Claudio Saraceni subentrerebbe a Cinzia Principi, a fine mandato. La terna del Comune di Novi vedrebbe come papabile Anna Navi, entrata lo scorso anno. Non ci sono notizie sulla sostituzione di Maurizio Vescovini, designato dal Comune di Soliera, giunto a fine mandato. Due, per due posti, le terne presentate dalla Camera di Commercio nelle quali figurerebbe come probabile neo eletta l’imprenditrice Tamara Gualandi, presidente Cna di Carpi. 

Per l’altro posto a disposizione della Camera il nome che circola è quello di Enrico Gasparini Casari, anche lui imprenditore e già presidente Lapam che potrebbe subentrare a Carlo Alberto Medici. Le nomine avverranno comunque entro la metà del mese.

 

266 visualizzazioni