Premiato dal Touring Club il Museo della Bilancia di Campogalliano

Assegnato il 16 marzo alla presenza del presidente Touring e di Bonaccini

Premiato dal Touring Club il Museo della Bilancia di Campogalliano

Prestigioso riconoscimento per il Museo della Bilancia di Campogalliano. Il Touring Club Italiano, una delle piùnote associazione di promozione turistica italiana, ha assegnato al museo di Campogalliano il premio "Cultura & Turismo 2018".

Sabato 16 marzo, alle 11, la cerimonia di premiazione alla presenza del governatore dell'Emilia Romagna, Stefano Bonaccini e del presidente del Touring Club italiano Franco Iseppi.

 

 

Il Touring Club Italiano dal 1894 è l’associazione che promuove il turismo nella penisola italiana. Per questo Campogalliano è orgogliosa di ospitare un appuntamento nazionale di questa associazione ultracentenaria.

Sabato 16 marzo, alle ore 11, si terrà infatti la cerimonia ufficiale di consegna del premio Cultura & Turismo 2018 che viene conferito al Museo della Bilancia. Un riconoscimento di grande prestigio che il Museo campogallianese, diretto da Maurizio Salvarani, vuole celebrare con una giornata speciale.   

Già a partire dalle 10 di mattina, prenderanno avvio una serie di laboratori gratuiti e di visite guidate alla splendida collezione di oltre 200 strumenti di misurazione, nello stabile recuperato della ex distilleria della cantina sociale.

Alle 11 interverranno il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini, la sindaca Paola Guerzoni, il presidente del Touring Club Italiano Franco Iseppi, il console TCI Emilia-Romagna Pier Luigi Bazzocchi e il direttore del Museo Maurizio Salvarani.

Nella categoria "segnalato dalla Giuria", saranno premiati il CdP Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, il Museo della Tarsia di Rolo, il Centro Studi Lazzaro Spallanzani di Scandiano e l’associazione culturale Legio VI Ferrata di Rimini.

Alla cerimonia seguirà un aperitivo con prodotti di qualità del territorio.

L’assegnazione del premio ha come motivazione il forte legame del Museo della Bilancia con la realtà storica e produttiva del territorio di appartenenza, il coinvolgimento di un’associazione di promozione sociale nella sua gestione, l’intensa attività didattica che svolge al suo interno e, naturalmente, la notevole qualità e la varietà delle esposizioni. Oltre alla consegna di una targa che riporta l’assegnazione del premio, il Museo potrà inserire in ogni suo strumento di comunicazione l’assegnazione del premio stesso. Di ciò verrà data notizia anche nella rete nazionale di comunicazione del Touring Club Italiano.

Per maggiori informazioni: 059.899422, 059.527133

223 visualizzazioni