Un portale che archivia la memoria della moda

Erchives, gli archivi aziendali in rete per conservare un patrimonio di creatività

Un portale che archivia la memoria della moda

Si chiama Erchives ed è il primo portale degli archivi storici delle aziende di moda emilianoromagnole. È stato presentato in un convegno nell’ambito di “Research to Business”, il salone nazionale della ricerca industriale che si è svolto a Bologna il 6 e il 7 giugno. Le imprese di subfornitura regionali, pur avendo un ruolo fondamentale per il sistema della moda lamentano una bassa marginalità sulle vendite e l’esigenza sempre maggiore di competenze, non solo in ambito progettazione e produzione, ma anche commerciale e marketing; così come un sistema di filiera più efficiente e integrato. 

Lo dice uno studio sui bisogni di innovazione delle imprese del fashion commissionato dalla Regione e presentato a Research to Business. Anche a seguito dei risultati della ricerca si è discusso di innovazione e competizione globale delle imprese della moda assieme ai manager di Liu Jo, Alberta Ferretti, Rilievi Group e altri nodi della filiera regionale. Durante il convegno è stata annunciata la nascita di Erchives, un portale, realizzato dal Clust-Er Create- Industrie Culturali e Creative con il supporto di Art-Er, che promuove la conoscenza e la fruibilità degli archivi pubblici e privati delle case di moda regionali. Lo scopo è quello di tutelare il patrimonio creativo e culturale delle aziende e favorire la valorizzazione dei brand in ambito commerciale e internazionale. Attraverso la valorizzazione degli archivi si intende diffondere e mettere a disposizione risorse storiche che possano essere spunto per la creatività del futuro, attrarre nuovi investimenti e giovani talenti, diffondere la cultura dell’innovazione avvicinando la ricerca, la formazione e la creatività alla produzione. 

“Iniziative come quella di oggi – ha commentato Palma Costi, assessore regionale alle attività produttive, piano energetico, economia verde – rientrano nel pieno spirito della fashion valley, ne riassumono l’essenza e rappresentano appieno il potenziale, sono ragionamenti che entrano nel vivo di come affrontare le criticità e moltiplicare le opportunità per mantenere l’intera filiera. Il progetto Erchives inoltre vuole porre l’accento sulla nostra identità, il valore della tradizione delle nostre produzioni per coinvolgere nuovi mondi e proiettarci nel futuro. Le attività del progetto fashion valley sono focalizzate nel dare slancio ad un comparto motore di quella industria della creatività e quella passione che il mondo ci invidia”.

147 visualizzazioni