I centri fitness di Carpi insieme contro il Covid

Il mondo del fitness carpigiano si stringe a coorte. Come già accaduto durante il primo lockdown della primavera scorsa, cinque palestre cittadine si mettono intorno a un tavolo per cercare idee e soluzioni comuni al nuovo blocco dell’attività disposto dalle misure anti-contagio. Nel pomeriggio di mercoledì 18, i rappresentanti di Club Giardino, Health Club, Omnia Club, Pantheon Club e S.G. La Patria si sono ritrovati nuovamente per immaginare iniziative e strategie condivise in ottica della ripartenza.

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€