Carpi sui giornali. Un siluro nel Po. Un sequestro di frutta.

Carpi sui giornali. Un siluro nel Po. Un sequestro di frutta.

Tempi duri per la stampa: c'era poco da raccontare e quel poco era già apparso tutto sul web. E' la prima cosa che si nota nelle cronache odierne di Gazzetta e Carlino. La prima apre con la notizia della cattura da parte del No limits fishing, gruppo di Carpi fondato da Filippo Guidetti, di un pesce siluro da 2 metri e 30 con relativa conquista del primo posto nella gara Siluristi 2019 svoltasi domenica nella tratta mantovana del Po. La cronaca si sofferma sulla tecnica utilizzata per la cattura e sulla genesi del gruppo di amici pescatori. Nessun cenno, invece, alle ragioni della presenza nel grande fiume di "mostri” siffatti. Dovrà pur esserci un qualche squilibrio eco-ambientale che la spiega.

 

 

Quanto al Carlino l'apertura a cinque colonne se la prende la notizia, presente di spalla anche sulla Gazzetta, di una multa e del sequestro della frutta e verdura per un ambulante privo di autorizzazione: notizia che in tempi normali si sarebbe presa poco più di un trafiletto.

 

 

Altre cronache: sulla Gazzetta si parla della presentazione delle tendenze moda a Carpi Fashion System con Emanuela Contini e della partenza della Stagione teatrale. Sul Carlino si ritrova la notizia dell'avvicendamento nella segreteria del Pd con Lorenzo Boni e Daniela Depietri al posto di Maria Grazia Lugli, Mariella Lugli e Maddalena Zanni. Ci sono poi la Giornata della Solidarietà celebrata a Soliera e il bilancio della Carpiestate 2019.

476 visualizzazioni