Carpi sui giornali. Echi dallo Electoral Day. Commercianti allarmati. Fondi al Da Vinci

Carpi sui giornali. Echi dallo Electoral Day. Commercianti allarmati. Fondi al Da Vinci

“Determinato e risoluto” per il Carlino. “Un fiume in piena”, per la Gazzetta. I due quotidiani locali, nello scegliere l'Electoral Day di Alberto Bellelli come tema di apertura (il primo sulle pagine della provincia), pongono l'accento sul discorso intenso del Sindaco trovatosi davanti alla più problematica fra tutte le rielezioni di sindaci della storica sequenza Pci-Pds-Ds-Pd. E questo, un po' per il quadro nazionale restituito dai sondaggi e dai contorcimenti interni al Pd (al punto che nella sala che ha ospitato l'evento non vi era traccia di simboli del partito); e molto anche per le cronache locali che hanno offerto a Bellelli lo spunto per un discorso di coraggio e di rivincita. 

Un discorso che gli ha permesso di contrapporre una città del Noi, del senso di comunità, del lavoro insieme, della politica discussa a viso aperto, a quella dell'Io, chiusa nelle proprie paure, nell'odio, nell'individualismo e in una visione distorta della politica che non rinuncia all'uso di armi sporche come i dossieraggi contro i rivali. E' stato su questi passaggi, annotano le cronache dei due quotidiani, che il Sindaco ha riscosso gli applausi più convinti, facendo leva sul senso di appartenenza a Carpi ed erigendo un muro protettivo contro chi, invece, sta facendo di tutto per lederne l'immagine, infangando il primo cittadino.

 

La pagina locale del Carlino è aperta invece dalle dichiarazioni dei responsabili di Confcommercio, Cna e Confesercenti, a seguito della scia di furti che hanno colpito in settimana diversi esercizi commerciali del centro. Chiedono più sicurezza attiva da parte delle forze dell'ordine, con l'introduzione degli agenti di quartiere e incentivi anche alla videosorveglianza interna.

 

Una importante notizia si trova di spalla sul Carlino: all'Itis Da Vinci sono arrivati fondi per 80 mila euro da destinare a un nuovo laboratorio di Scienze della Terra e Biologia e al potenziamento dei laboratori di Elettronica e Sistemi automatici.

911 visualizzazioni