Aimag, Carpi proporrà Verasani e Ruggiero

I candidati delle Terre d'Argine alla presidenza e al CdA

Aimag, Carpi proporrà Verasani e Ruggiero

Lunedì 29 l'assemblea della multiutility

CARPI – A pochi giorni dalla trattativa per l’acquisizione - poi non andata in porto - di Unieco Ambiente, Aimag chiama i propri soci in Assemblea. Lunedì 29 giugno è infatti in programma l’Assemblea per l’approvazione del bilancio 2019 e la nomina del nuovo CdA della multiutility. 

Le Terre d'Argine hanno diritto ad esprimere un candidato presidente e un candidato consigliere: i nomi che l’Unione proporrà in Assemblea sono quelli di Gianluca Verasani in qualità di candidato presidente e Paola Ruggiero di consigliere di amministrazione. Il patto di sindacato ha convenuto che le candidature siano espresse per aree e non dai singoli comuni.

Verasani, nativo di Campogalliano e con una storia professionale in Cooperativa Bilanciai, è l’attuale Direttore Generale di Legacoop Modena, mentre Ruggiero, romana di nascita ma carpigiana per matrimonio, proviene dal mondo bancario, è esperta di questioni economico-finanziarie e fa parte di “Progetto Carpi”, la task-force di esperti recentemente costituita dal Comune per portare proposte alla città nella fase post Covid-19.

1169 visualizzazioni