Amministratore di sostegno: un incontro a Carpi

Si è tenuto sabato a Quartirolo per iniziativa di Progetto per la Vita

Amministratore di sostegno: un incontro a Carpi

Dopo i tre incontri svoltisi a Novi, Campogalliano e Soliera, si è concluso a Carpi con un incontro presso la sala riunioni della parrocchia di Quartirolo, il percorso informativo promosso dalla Fondazione Progetto per la Vita sull’istituto dell’amministratore di sostegno, figura giuridica relativamente nuova, istituita per dare alle persone fragili un appoggio concreto quando la famiglia naturale non c’è più o non è più in grado di prestare la dovuta assistenza.

 

Ne ha parlato, di fronte ad un pubblico attento e consapevole, la dottoressa Cinzia ZANOLI, dell’Ausl Modena, riferendosi in modo particolare all’amministratore di sostegno in ambito sanitario. Altri interventi sono stati affidati ai professionisti che compongono la Commissione giuridica della Fondazione Progetto per la Vita: gli avvocati Cristina Muzzioli, Manuela Toni e Ruggero Fregni, il notaio Carlo Camocardi e il commercialista Paolo Casarini.

201 visualizzazioni