Referendum alla Hack: settimana corta bocciata a larga maggioranza

Referendum alla Hack: settimana corta bocciata a larga maggioranza

Lo spoglio delle schede del referendum sulla settimana corta alla media Margherita Hack si è concluso poco fa: su 832 aventi diritto, hanno partecipato al voto 469 genitori, la maggioranza dei quali si è espressa per il no (311 contro 158 a favore). Tra i genitori degli alunni della media in particolare, 239 su 349 genitori si sono dichiarati non favorevoli alla proposta di rimodulazione, mentre tra le famiglie delle scuole elementari del Comprensivo erano 72 su 120 i contrari.

(nella foto, il preside Tiziano Mantovani)

606 visualizzazioni