Una cena offerta dal Circolo Guerzoni giovedì prossimo al personale sanitario del Ramazzini impegnato contro il Covid

Una cena offerta dal Circolo Guerzoni giovedì prossimo al personale sanitario del Ramazzini impegnato contro il Covid

Un gesto di solidarietà, una testimonianza di gratitudine: questo il senso del grande invito a cena che il Circolo Guerzoni di via Genova ha rivolto per giovedì prossimo, 25 giugno, al personale sanitario del Ramazzini che è stato impegnato nella lotta al Coronavirus. «Saranno un centinaio di persone – conferma Giulio Lazzaretti, portavoce del Circolo – che hanno accettato l'invito rivolto loro in collaborazione con la presidente dell'Amo, Franca Pirolo».

205 visualizzazioni