Rostovi: il Sindaco si decida e faccia uscire Carpi dalla situazione di stallo

Rostovi: il Sindaco si decida e faccia uscire Carpi dalla situazione di stallo

«È giunto il momento che il sindaco si assuma le proprie responsabilità invece di fare credere che quello che sta succedendo esuli dalle azioni amministrative della sua giunta. Tanto per cominciare dovrebbe fare scelte e prendere decisioni invece di adottare questo logorante e svilente silenzio; anche consiglieri e partito di maggioranza dovrebbero cominciare a mettere il bene della città davanti al tornaconto politico, facendo pressioni alla giunta che sostengono, per arrivare quanto prima ad una soluzione che sblocchi lo stallo che sta affliggendo la nostra città». Si conclude così una nota del capogurppo consiliare di Fratelli d'Italia, Cristian Rostovi, che aggiunge il proprio ai commenti di 5Stelle, Lega e Forza Italia, riportati oggi dalla stampa, sul "Capodanno triste” che si profila per Carpi dopo l'annullamento del concerto.

Una decisione, sostiene la nota, che «...oltre a privare i nostri concittadini di un' opportunità di svago, comporterà gravi perdite economiche per molte attività commerciali che sull'onda dell'evento in piazza avevano a loro volta programmato la "serata" oltre ad un possibile danno economico per l'amministrazione che si andrà a sommare al certo  e “meritato” danno a livello di immagine e credibilità  per la stessa».

 

 

«In prospettiva – conclude Rostovi – riteniamo però ancora più grave il perdurarante immobilismo del sindaco e della sua amministrazione che, alle prese con una sempre più forte battaglia intestina tra Bellelli e Morelli, sta causando un gravissimo stallo politico alla nostra città».

925 visualizzazioni