Al via le iscrizioni per gli incoming 2019 di Carpi Fashion System

A maggio e novembre le aziende del distretto incontrano i buyer stranieri

Al via le iscrizioni per gli incoming 2019 di Carpi Fashion System

Il 22 e 23 maggio da Germania, Francia, Spagna, Portogallo, Corea del Sud, Giappone e USA. Il 26 e 27 novembre, invece, sarà la volta dei visitatori provenenti da Regno Unito, Irlanda, Austria, Paesi Baltici, Nord Europa, Svizzera, Canada e Giappone.

Si tratta degli operatori esteri della media e grande distribuzione organizzata che saranno protagonisti, insieme alle aziende del Distretto del tessile-abbigliamento, dei due Incoming che, finalizzati agli incontri B2B, sono promossi da Carpi Fashion System – il progetto di valorizzazione delle aziende del Distretto promosso da CNA, LAPAM-Confartigianato, Confindustria Emilia e dal Comune di Carpi, che ha goduto sin dalla sua nascita del determinante contributo di Fondazione CR Carpi – insieme a Camera di Commercio di Modena e Promos Italia.

 

“Per restare competitive, le aziende del Distretto devono sviluppare sempre più spiccatamente la propria vocazione al commercio con i mercati internazionali – commenta l’assessora all’Economia del Comune di Carpi Stefania Gasparini – e per questo, oltre a promuovere la partecipazione alle grandi fiere in Italia e all’estero, la rete di Carpi Fashion System organizza importanti appuntamenti che portano l’estero sul nostro territorio. I due incoming di maggio e novembre ne sono un esempio, come del resto lo sono le due edizioni di Moda Makers che li precedono di poco”.

205 visualizzazioni