Sagra di Quartirolo a gonfie vele verso l'ultimo appuntamento

Chiude il 5 agosto con concerto bandistico

Sagra di Quartirolo a gonfie vele verso l'ultimo appuntamento

Giro di boa e volata finale in vista per la Sagra di Quartirolo che si prepara alla festa conclusiva del prossimo 5 di agosto, ricorrenza patronale della Madonna della Neve. 

“La grande affluenza in tutte le attività proposte – commentano gli organizzatori della kermesse estiva – ci ha ripagato delle preoccupazioni e degli sforzi della prima settimana in cui il tempo non è stato sempre favorevole”.

Nelle scorse serate tutto ha invece funzionato a puntino, con grande soddisfazione per i tanti volontari impegnati nella Sagra, soprattutto negli stand gastronomici che caratterizzano l’iniziativa e attirano il pubblico. Molto affollato e apprezzato dai più piccoli, lo spazio delle giostrine e il gonfiabile junior della Scai coop sociale affiliata alla Casa del Volontariato.

 

Domenica 22 ha ricevuto molto consenso il Concerto di Musica sacra proposto in aula liturgica, con due giovani solisti: Maryama Zin, soprano, e Michele Mignone, basso.

Domenica 29 il concerto. Gospel The Feedom Singers, ha confermato sia nella grande partecipazione che nelle, pregevoli esecuzioni, la bontà della scelta di abbinare gli aspetti culinari, della Sagra con iniziative culturali di spessore, quali la musica, il canto solistico o di gruppo come veicolo di solidarietà tra le appartenenze. 

Ed ecco che cosa prevede il programma per le prossime quattro serate.

 

Giovedì 2 agosto riprende dopo un anno di sospensione dovuto alle nuove norme restrittive delle iniziative pubbliche, la camminata non competitiva, che percorrerà un circuito misto, in parte sull’argine del Bacino.

 

Domenica 5 agosto, ricorrenza della Madonna della Neve, alle 19, recita dei vespri e processione con la statua della Madonna per le vie del quartiere, accompagnati dalla banda di Prato.

Al termine della funzione religiosa, apertura di tutti gli stand e, alle 21, nell’aula liturgica concerto del corpo bandistico Giuseppe Verdi di Prato di Correggio, con brani della tradizione religiosa, sinfonie religiose e i classici del repertorio bandistico.

77 visualizzazioni