L’azienda biomedicale carpigiana fondata da Luca Ferrari

Luc&Bel acquistata da una multinazionale francese

Ennesima acquisizione a Carpi. Stavolta si tratta però del settore biomedicale. Luc&Bel, azienda da dieci milioni di fatturato e 32 dipendenti con sede in via Marx, entra a far parte del gruppo multinazionale francese Benvic, leader nella produzione di soluzioni termoplastiche a base Pvc innovative e di biopolimeri ecologici.

Il fondatore Luca Ferrari, che creò la Luc&Bel nel 2012, resterà socio di minoranza e continuerà a rivestire il ruolo di amministratore delegato, così come il team tecnico e dirigenziale rimarrà alla guida dell'azienda, garantendole la continuità. Luc&Bel si occupa della progettazione e realizzazione di componentistica di eccellenza nel settore dei dispositivi medici utilizzati, per esempio, per infusione, emodialisi, cardiochirurgia e trasfusione.

Non è nuovo, Luca Ferrari, a queste fortunate transizioni, tutte basate sull'eccellenza raggiunta dalle sue aziende nella componentistica per dispositivi medici: nel 2006 aveva ceduto la maggioranza della Lucomed, da lui fondata nel 1993, alla Immer dell'imprenditore mantovano Silvio Eruzzi, e al fondo Cape Natixis, sempre mantenendo il ruolo di amministratore delegato. Nel 2010 è stato poi il gruppo israeliano Elcam medical (fondato nel 1970 come produttore di stampi e utensili con sede nel Kibbutz Baram) subentrare come socio maggioritario di Lucomed.

“Siamo entusiasti di essere entrati a far parte del Gruppo Benvic che siamo certi rafforzerà ulteriormente il posizionamento di Luc & Bel a livello internazionale – ha commentato Luca Ferrari –. Continueremo a lavorare garantendo ai nostri clienti gli elevati standard che ci contraddistinguono e, sfruttando le nuove sinergie che creeremo insieme a Benvic, proseguiremo il nostro percorso di crescita”.

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€