Dati Cciaa

Aumentano le imprese ma non nel tessile

I dati sulla natimortalità delle imprese della provincia di Modena nei primi nove mesi dell’anno non sono poi così allarmanti, ma con alcune eccezioni fra le quali rientra purtroppo il settore del tessile abbigliamento. L’elaborazione del Centro studi e statistica della Camera di Commercio di Modena conferma il trend positivo delle imprese registrate in provincia che nel terzo trimestre del 2020 passano da 72 mila 404 a 72 mila 568 con un lieve incremento congiunturale pari allo 0,2 per cento. Un andamento moderatamente confortante che tuttavia non ha compensato la forte diminuzione di imprese registrate nel primo trimestre dell’anno, in concomitanza con lo scoppio della pandemia da Coronavirus e con il lockdown. Il confronto annuale rimane ancora negativo: le imprese registrate diminuiscono di 591 unità rispetto al settembre 2019, con un calo tendenziale pari allo 0,8 per cento, superiore sia al dato regionale (meno 0,6 per cento) che a quello nazionale (meno 0,3 per cento).

L'accesso è riservato agli Abbonati

Se sei già abbonato, accedi per vedere l'articolo completo

Accedi

Accesso completo al sito, più la
versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 49€

Accesso completo al sito, più la
versione cartacea e la versione digitale

Vi permette di accedere a tutti i contenuti web di VOCE.it e di ricevere il settimanale stampato a casa o in azienda e la versione digitale in formato PDF direttamente al vostro indirizzo mail. Costo Annuo 65€