Bottiglie Aimag ai dipendenti comunali

Per un Comune platic-free, consegnate in Municipio

Bottiglie Aimag ai dipendenti comunali

Borracce per l'acqua a tutti i dipendenti comunali per ridurre la plastica che si utilizza in ufficio e per dare una mano all'almbiente. 

Le ha offerte Aimag al personale dei Comuni dell'Unione Terre d'Argine, 900 pezzi circa, comprendendo anche gli insegnanti delle scuole comunali per diffondere il più possibile la cultura del riuso, dell'economia circolare e del contenimento del consumo di plastiche che avvelenano lentamente il nostro Pianeta.

Monica Borghi, presidente di Aimag, le prime cento borracce le ha consegnate in occasione di una piccola cerimonia che si è svolta nella sala del Consiglio Comunale, alla presenza dei vertici di Aimag, del sindaco Alberto Bellelli e di alcuni componenti la Giunta Municipale.

Una maniera diversa ed ecologica per festeggiare i primi cinquant'anni di Aimag, come riportato su ogni borraccia.

612 visualizzazioni