Estate al Mac'è

Estate al Mac'è

Cosa bolle in pentola allo spazio giovani? Dopo un periodo di chiusura, il Mac’è ha riaperto a febbraio ed ora è pronto per un’estate piena di eventi. Passato in gestione alla cooperativa bolognese Le Macchine Celibi, lo spazio giovani di Carpi ha come obiettivo quello di coniugare valori sociali e culturali offrendo un “servizio attivo” ai cittadini. Attraverso questo spazio comune vengono messi a disposizione laboratori basati sulla partecipazione attiva in cui i giovani possono convogliare le proprie passioni.

Ad inaugurare la stagione estiva c’è Malfer, un rapper di Rovereto che a giugno si è esibito varie volte organizzando degli open mic, dei laboratori nei quali i ragazzi hanno avuto la possibilità di imparare e di mettersi in gioco direttamente sul palco favorendo una peer education, ovvero una educazione tra pari.
A luglio, invece, seguiranno una serie di concerti che vedranno come protagonisti band locali. Queste serate costituiranno una sorta di festivaloff, concerti che non hanno la pretesa di essere definiti festival, ma che hanno come scopo creare momenti di aggregazione tra giovani. Una serata in particolare godrà della collaborazione con la Fondazione Fossoli per la conclusione del campo che la fondazione ha organizzato quest’estate.
Un’altra iniziativa, che è ancora un work in progress, è la ciclofficina, realizzata in collaborazione con Velodogma e Carpi Bike Polo con l’intento di diffondere un’idea di benessere a minor impatto economico ed ecologico.
È con queste iniziative che si vuole far rivivere lo spazio giovani.

Di seguito gli eventi del mese:
Martedì 9: ciclo-spazio “Chiacchiere e Manubri”
Sabato 13: live music con MissBrana e Cavernman
Martedì 16: live music con Stairway 66 e Punkazzard
Venerdì 19: live music con Key of Existence, in collaborazione con Fondazione Fossoli
Martedì 23: live music con Anabasi Road e The Lux
Sabato 27: live music con Cane 130 e Harp

317 visualizzazioni