Immobiliare - Bene gli alloggi, fermi gli uffici

Immobiliare - Bene gli alloggi, fermi gli uffici

“Terzo trimestre con il segno più per compravendite di appartamenti – secondo Fimaa Confcommercio, l’associazione degli agenti immobiliari –, soprattutto in conseguenza di un ulteriore generalizzato calo dei prezzi, che ha riguardato anche gli immobili di nuova costruzione. Bene le locazioni residenziali e stabili le movimentazioni sul segmento dei negozi. Continuano a stagnare, in particolare nella città capoluogo, il mercato degli uffici e quello dei capannoni artigianali e il comparto dei capannoni industriali di grandi dimensioni, che sembrava essersi rimesso in moto nel secondo trimestre, subisce una nuova battuta d'arresto”. Per quanto riguarda i prezzi correnti di vendita, sempre secondo la Fimaa, i prezzi medi a Carpi si attestano interno ai 1.600 euro al metro quadro contro i 1.850 euro/metro quadro di Modena.

 “Ancora al palo il mercato degli uffici – riferisce infine l’indagine trimestrale di Confcommercio -: la domanda di acquisto è rimasta molto debole anche nel terzo trimestre e, a fronte di un’offerta rimasta consistente, i prezzi degli immobili in vendita hanno avuto un calo medio del 3%. Per quanto riguarda i negozi, le compravendite sono stabili, si è assistito ad un buon andamento degli affitti, favoriti da canoni rimasti bloccati”.


 

128 visualizzazioni