Finta partenza al Marconi per incoraggiare al volo

Aziende - L'insolita iniziativa dell'agenzia Voler Volare per le sue aziende clienti

Finta partenza al Marconi per incoraggiare al volo

E’ stata una “partenza immaginaria” ma di classe per festeggiare i 20 anni di attività della loro agenzia viaggi quella che, Maria Grazia Boschini e Marco Ricchetti, titolari di  Voler Volare, hanno fatto vivere ai rappresentanti di una quindicina di aziende carpigiane loro clienti nei giorni scorsi, con un imbarco temporaneo su un Boeing 777-300 ER della compagnia aerea Emirates all’aeroporto bolognese Guglielmo Marconi ed una visita alla Aelia, società di trasporto aereo privato, del comandante Mario Marinelli.

 

Quello di Bologna è uno scalo sempre più ambito dalle compagnie aeree, a breve il terminal verrà impliato di altri 700 metri, gli attuali nove milioni di passeggeri slitteranno a 14 milioni  giornalieri ed a giugno sarà inaugurata la prima monorotaia sopraelevata senza autista per raggiungere la stazione ferroviaria in soli sette minuti. Gli ospiti, accolti da Sebastien Tucci, Responsabile Commerciale Emirates, hanno percorso tutti i servizi che la Mbl (Marconi Businnes Lounge) è in grado di fornire al passeggero businnes. La visita è proseguita sulla pista “passeggiando” sotto il Boeing777 da poco atterrato e proveniente da Dubai; sbalorditivi i motori con i loro 3,60 metri di diametro all’ingresso e 20 centimetri all’uscita, i carrelli dotati di estintori sono Made in Italy, oltre al trasporto passeggeri si effettua il trasporto merci di ogni tipo tra cui le nostre prestigiose Lamborghini e Ferrari (circa 290 all’anno).  Salita la scaletta, si entra nella profonda e luminosa fusoliera dotata di ogni confort e servizio per il benessere del passeggero: contiene 310 dieci posti nel settore Economy, 42 nella Businnes Class ed otto nell’ambita First Class dentro la quale, durante i viaggi notturni, un sofisticato sistema riflette sul tettuccio dell’aereo la volta celeste esterna. Terminata questa particolare esperienza, la visita è proseguita con il trasferimento al Tag (Terminal di aviazione generale) dell’Aeroporto di Bologna, la struttura dedicata ai cosiddetti “voli privati” che offre servizi altamente personalizzati. Abbiamo chiesto a Marco Ricchetti qualche notizia in più sull’attività di Volere Volare: «Come agenzia offriamo l’assistenza 24 ore su 24, domenica compresa; quattro persone che ogni giorno seguono il Businnes Travel (volo, noleggio auto, hotel, organizzazione dei loro eventi, organizzazione voli dei clienti), il servizio di aerei privati, l’assistenza aziendale personalizzata dall’organizzazione del volo dell’operaio a quello del dirigente». Maria Grazia Boschini aggiunge «Abbiamo il servizio Fast Trek con il quale il cliente o i gruppi da noi assistiti non fanno code d’imbarco e al controllo doganale, poi l’assicurazione ai passeggeri, secondo il paese d’arrivo; come soci Iata, International Air Transport Association, (sono solo quattro le agenzie a Carpi che se ne possono fregiare) abbiamo la biglietteria aerea internazionale con anche clienti dal resto del mondo». 

Solo a settembre si spegneranno le 20 candeline di questo importante anniversario; nel frattempo, l’agenzia Volere Volare organizzerà altre interessanti iniziative per incentivare… la voglia di volare.

164 visualizzazioni