Incendio in un capannone a Novi nella notte

Quattro squadre dei Vigili del Fuoco sono state impegnate tutta la notte per l'incendio di un capannone all’angolo tra via Bisi e via S.Antonio a Novi. Il fabbricato, che al suo interno conteneva masserizie varie, era in stato di abbandono dopo i danni subiti a causa del sisma del 2012. Oggi, a seguito dell’incendio, i danni si sono fatti ancora più ingenti, con il crollo quasi completo della copertura. Non risultano feriti, mentre sono tuttora in corso le opere di verifica e di messa in sicurezza.