Carpi sui giornali. Plastica monouso: al via la lotta di liberazione. Cittadinanza onoraria a monsignor Cavina?

Carpi sui giornali. Plastica monouso: al via la lotta di liberazione. Cittadinanza onoraria a monsignor Cavina?

Tre notizie occupano oggi le cronache cittadine. Fra quelle condivise da Carlino e Gazzetta spicca in apertura e per entrambi la decisione di Aimag, illustrata ieri, di dotare tutte le scuole elementari e medie dei Comuni serviti dalla multiutility (nella foto, i Sindaci) di borracce sostitutive delle bottiglie di plastica. E' un investimento di 200 mila euro indirizzato ai 22 mila studenti del bacino Aimag e a 3 mila dipendenti pubblici della stessa area. Si calcola un risparmio annuo di 5 milioni di bottiglie di plastica, a partire da quelle piccole portate a scuola. Ma servirà poi un intervento a monte rappresentato dalla possibilità di attingere all'acqua pubblica: e l'iniziativa prevede anche apparecchiature per la distribuzione dell'acqua, naturale e gassata, sostitutive e alternative ai boccioni in plastica. L'azienda, dal canto suo, ha dichiarato guerra alla plastica anche al proprio interno, adottando, oltre alle borracce, materiali sostitutivi della plastica anche per le tazzine, i cucchiai, gli involucri dei prodotti delle distributrici automatiche.

 

 

Seconda notizia condivisa dai due quotidiani: l'incendio al circolo Arci Arcobaleno di Santa Croce che ospita anche la sede del Pd. I locali al primo piano sono ora inagibili e si esclude il dolo, visto che le fiamme sono state originate da un cortocircuito.

 

 

Solo la Gazzetta riporta invece a fondo pagina la voce secondo la quale da qualche parte si starebbe ventilando l'idea di proporre la cittadinanza onoraria all'ex vescovo Francesco Cavina. In realtà si sa bene da chi proviene la proposta, visto che il giornale riporta il parere favorevole di Giulio Bonzanini, consigliere della Lega. E' l'ambiente dal quale è scaturita la proposta che si basa sulle benemerenze acquisite da monsignor Cavina con la ricostruzione dopo il sisma del 2012.

495 visualizzazioni