I Carabinieri non in municipio ma in altra sede comunale: una nota della Giunta

I Carabinieri non in municipio ma in altra sede comunale: una nota della Giunta

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota emessa dalla Giunta municipale:

«In merito alle notizie di stampa locale apparse sulla cronaca locale il Comune di Carpi ritiene doveroso precisare che l’attività di polizia giudiziaria svoltasi nella giornata di ieri, non ha interessato né in alcun modo interferito con i lavori della Giunta Comunale. Per un evidente fraintendimento si è accreditata la notizia, non vera, che l’intervento delle Forze dell’Ordine avrebbe, invece, interrotto l’attività della Giunta.In realtà l’acquisizione dei documenti da parte dei Carabinieri di Carpi è semplicemente coincisa con la riunione della Giunta ma è avvenuta presso uffici dell’amministrazione dislocati in edifici diversi dalla sede municipale. Fatta questa doverosa premessa in merito alle indagini in corso – conclude la nota – l’Ente esprime la massima fiducia nell’operato degli inquirenti e dell’autorità giudiziaria e garantisce la più ampia collaborazione nell’accertamento dei fatti oggetto di indagine».

Il comunicato dell'Amministrazione non intervene dunque nel merito dei fatti oggetti di indagine, ma si limita a precisare che non c'è stata interferenza con i lavori della Giunta. Il riferimento è ad altre sedi dell'Amministrazioone stessa che, nella fattispecie, vanno indentificate con il Palazzo della Pieve sede del Settore Cultura, Restauri, Promozione turistica ed economica.

555 visualizzazioni