Nuoto: Paltrinieri si conferma Campione del Mondo dei 1500

A Budapest cala il bis iridato dopo Kazan e il tris con le Olimpiadi di Rio

Nuoto: Paltrinieri si conferma Campione del Mondo dei 1500

E' il secondo italiano di sempre a vincere due ori mondiali consecutivi

Gregorio Paltrinieri si conferma Campione del Mondo dei 1500 metri stile libero vincendo l'oro a Budapest col tempo di 14'35"85 diventando così dopo Magnini l'unico italiano a bissare un titolo mondiale. Dopo il bronzo negli 800 di mercoledì, il campione olimpico, mondiale ed europeo nonché primatista europeo con 14'34"04 si conferma ancora una volta imbattibile nei 1500, ribadendo la sua supremazia dopo l'oro ai Mondiali di due anni fa e quello olimpico di 12 mesi fa a Rio. Alle sue spalle l’ucraino Mykhaylo Romanchuk, l’australiano Mack Horton e, quarto, l'amico-rivale Gabriele Detti.  

Gara tutta in testa dalla prima all’ultima vasca per Greg, che ai 1200 metri aumenta la frequenza, guadagna bracciate e gli ultimi 100 metri sono una marcia trionfale.: “Ho buttato giù la testa e ho iniziato ad andare – ha detto Paltrinieri ai microfoni Rai subito dopo la gara – Prima gli strappi di Romanchuk mi hanno dato un po’ fastidio, ma ne avevo ancora. Sono contento”

195 visualizzazioni