Al Vallauri un corso sulle norme per gli impianti

Al Vallauri un corso sulle norme per gli impianti

Professionisti e mondo della scuola si sono incontrati sabato 21 aprile all’istituto Vallauri per una giornata formativa sulla nuova normativa sul catasto degli impianti termici della Regione Emilia Romagna. L’incontro, a cui hanno partecipato addetti del settore e studenti, era promosso dall’istituto stesso e dall’Unione Impianti di Cna per fare chiarezza sulle nuove norme, lentamente applicate anche a Carpi.

Giorgio Falanelli, responsabile Cna, ha infatti esposto le principali novità e il funzionamento del Criter (Catasto regionale degli Impianti Termici dell’Emilia Romagna) che impegna gli impiantisti nella raccolta dei dati relativi ai sistemi installati nelle abitazioni dei cittadini per realizzare una mappatura regionale digitalizzata.

 

Avere il quadro della dotazione impiantistica, infatti, è fondamentale per intervenire efficacemente nei processi di efficientamento energetico degli edifici. Era quindi un’occasione importante per il Vallauri, che al suo interno offre l’indirizzo di Manutenzione e Assistenza Tecnica, per formare i ragazzi sulle normative con cui si troveranno a operare in futuro: «Si tratta di un passag gio di un più ampio piano di formazione per gli studenti – ha spiegato Alberto Manganiello, docente del Vallauri –. Oltre alle lezioni tradizionali in laboratorio (di recente inaugurazione è il Lab.In.Tech, uno spazio dotato di impianti di ultima generazione per consentire ai ragazzi di comprendere il loro funzionamento), li coinvolgiamo in corsi e incontri con le aziende. Rimane fondamentale poi la fase dello stage e l’eventuale lavoro estivo guidato, che consente loro di entrare a contatto con il mondo del lavoro».

 

«Il mondo ha bisogno di tecnici – ha concluso Falanelli –. Le aziende ne fanno gran richiesta».

180 visualizzazioni