Il carpigiano Francesco Cavicchioli fra i diplomati al corso Alma per Sala, Bar e Sommellerie

Il carpigiano Francesco Cavicchioli fra i diplomati al corso Alma per Sala, Bar e Sommellerie

Francesco Cavicchioli, 19 anni, di Carpi, si è diplomato al Corso Superiore di Sala, Bar e Sommellerie promosso da ALMA - La Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Parma, insieme ad altre 23 ragazzi provenienti da tutta Italia. Ora Cavicchioli (nelle foto al momento di ricevere il diploma e durante la prova finale) inizierà a lavorare al Ristorante "All'Enoteca Palluda", a Canale , in provincia di Cuneo. A certificarne bravura e competenze è stata una commissione composta, tra gli altri, da responsabili di sala affermati come Luca Vissani, Ristorante “Casa Vissani”, e Mariella Organi, Ristorante “Madonnina del Pescatore”, da sommelier come Annalisa Barison, Presidente AIS della sezione Emilia-Romagna, e Matteo Zappile, Ristorante “Il Pagliaccio”, da chef come Paolo Lopriore, Ristorante “Il Portico”, e da critici enogastronomici come Luigi Cremona e Andrea Grignaffini. 

 

Come per il giovane di Carpi, anche per molti dei diplomati ad ALMA l’inserimento lavorativo è pressoché immediato, e sempre in strutture di altissimo livello: già al momento del conseguimento del diploma, infatti, ben 12 dei 24 studenti del Corso hanno un futuro professionale garantito. C’è chi lavorerà a Londra, al “Waterside Inn” di Londra, al fianco di un Maestro dell’accoglienza come Diego Masciaga, o a “Le Gavroche”, e chi rimarrà in Italia, al servizio di strutture stellate come i Ristoranti “Enoteca Pinchiorri” e “Miramonti L’Altro”.

1230 visualizzazioni