Un Carpigiano al Giffoni Film Festival

E' Nicola Capone dell'Itis Da Vinci

Un Carpigiano al Giffoni Film Festival

Si è da poco conclusa un'avventura al Giffoni Film Festival, la rassegna dedicata al cinema per i ragazzi, per Nicola Capone, studente della Seconda AE dell'Itis Da Vinci di Carpi. Tra incontri con attori ed attrici famose, prime cinematografiche e mille altre attività, il giovane si è calato in un'atmosfera magica avendo la possibilità di conoscere ragazzi e ragazze provenienti da tutta Europa.

 

Un'esperienza entusiasmante e culturalmente stimolante per uno studente di 15 anni, che racconta: "La mia esperienza al Giffoni film festival, inizia con la vittoria del concorso indetto dal CiAl (consorzio imballaggi alluminio) che consiste nel realizzare un breve spot che sensibilizza al riciclo dell’alluminio. Ed è così che io ed altri nove ragazzi provenienti da tutta Italia ci siamo qualificati e ci siamo ritrovati a Salerno per partecipare al festival. E' stato magico. Ogni mattina facevamo colazione in albergo, vedevamo un film, ne discutevamo e, occasionalmente partecipavamo a degli eventi speciali".

Questa routine si è ripetuta per dieci giorni, dieci giorni pieni di divertimento con persone più grandi o più piccole, con gusti, pensieri e nazionalità differenti ma con una sola cosa in comune: l'essere ragazzi. 

"In quei dieci giorni mi sono divertito, ho pianto, ho avuto caldo ma, nonostante tutto, è stata una delle esperienze più belle della mia vita. Come disse François Truffaut: di tutti i festival del cinema, quello di Giffoni è il più necessario”.

799 visualizzazioni