Cambio di marcia per Manila Grace: arriva Gaetano Navarra

Nuovo direttore creativo dopo Alessia Santi

Cambio di marcia per Manila Grace: arriva Gaetano Navarra

Nuovo corso stilistico per Manila Grace. Il marchio di total look femminile di proprietà dell’azienda carpigiana Antress Industry ha nominato un nuovo direttore creativo: Gaetano Navarra, il designer di discendenza spagnola, ma bolognese di nascita, che a soli 16 anni ha debuttato con la sua linea di maglieria. Navarra, conosciuto per il suo estro ribelle, oltre ad avere una sua griffe di moda è consulente per diversi marchi italiani di fama internazionale. Il debutto della sua prima collezione è previsto a partire dalla stagione autunno-inverno 2019-20. È archiviata quindi la collaborazione con Alessia Santi, direttrice creativa di Manila Grace nonché sua fondatrice. Dall’azienda non vogliono commentare, limitandosi alla diffusione di un comunicato stampa che raccoglie la dichiarazione di Maurizio Setti, presidente di Antress Industry che nel 2019 celebrerà 30 anni di attività.

“Da oggi si apre un nuovo capitolo nell’era Manila Grace, un marchio che dalla sua fondazione nel 2004 è sempre stato in grado di evolversi pur restando fedele ai suoi valori e al suo stile unico – afferma Setti –. Con l’arrivo di Gaetano confidiamo nell’apporto del suo estro creativo, delle sue contaminazioni internazionali e della sua attitudine glamour coerentemente con il dna del brand. Per Antress Industry è uno step chiave del piano strategico di sviluppo del business mondiale di Manila Grace, che nelle ultimi stagioni ha aggiunto ai suoi presidi internazionali mercati qualitativi come la Cina e la Russia”. Navarra ha invece Il marchio è distribuito in tutto il mondo ed è presente in 51 negozi tra boutique monomarca e corner e in circa mille punti vendita multimarca. Tra le caratteristiche che ne hanno decretato il successo internazionale: l’originalità, le lavorazioni speciali e la sperimentazione sulle forme. Un’impronta che il fashion designer ha dichiarato essere molto vicina alle sue corde. “Una donna libera di costrizioni, eccentrica e alla ricerca di uno stile unico ed eclettico: mi sento molto vicino alla filosofia del brand e con il mio lavoro cerco ogni giorno di poter realizzare i desideri e le ambizioni di una donna moderna e contemporanea, come è del resto lo stile Manila Grace”. affermato: “Per me è un onore poter essere alla guida creativa di Manila Grace, un marchio che ammiro molto per il percorso che ha saputo intraprendere negli anni, per la coerenza in termini stilistici e per un pizzico di temerarietà che il management ha saputo apportare nelle scelte”.

1956 visualizzazioni