Novi a tutta street art

Novi a tutta street art

Gli artisti Luca Zamoc e Giorgio Bartocci hanno realizzato murales sugli edifici della città

Illustratori, graphic designer, street artist: riparte da Luca Zamoc e Giorgio Bartocci la nuova rassegna di Totart, promossa dalla Galleria d’arte Pac di Novi. In via Medaglie d’Oro, al civico 18 (su un edificio privato), Zamoc ha infatti realizzato un grande murale che regala al paese di Novi un tocco d’arte e modernità. Protagoniste delle illustrazioni di Zamoc sono creature mitologiche, sagome fantastiche, incisioni minuziose e figure riprese dalla iconografia sacra, intrise di simbologie, esoterismi, riferimenti storici e messaggi nascosti. 

L’artista, noto a livello internazionale, si era già fatto notare a Novi per il murale realizzato nel Parcobaleno. Vanta collaborazioni in tutta Italia e nel mondo, tra cui quella con Massimo Bottura per il progetto Ca’Zemian, da lui completamente illustrata.

Ha iniziato lunedì 11 settembre invece Giorgio Bartocci, visual designer e live performer milanese, impegnato in un intervento murale su una parte della palestra Monia Franciosi: tratti distintivi della sua arte sono iconici e oscuri personaggi, trame astratte, dinamiche e moderne, evocative di una dimensione intima e proibita.

Questa edizione della rassegna si concluderà venerdì 29 settembre, con una grande festa in occasione della riapertura della Galleria dopo la pausa estiva. 

1366 visualizzazioni