We Love Laghetti: azione ecologica della Canottieri Mutina

Ai Laghi Curiel di Campogalliano

We Love Laghetti: azione ecologica della Canottieri Mutina

Ripulitura dai rifiuti risultati meno dello scorso anno

Lo scorso sabato 12 marzo si è tenuta la seconda edizione della "We Love Laghetti" organizzata dalla ASD Canottieri Mutina ai Laghi Curiel di Campogalliano.
“Oltre ad una dozzina di soci della Canottieri Mutina – informa una nota della società – hanno partecipato alla iniziativa anche alcuni pescatori della Carp Fishing. Alcuni volontari hanno raccolto i materiali dal lato acqua, utilizzando i kayak, mentre altri sono stati sulle rive a pulire le sponde. Il risultato della raccolta (nelle foto solo una parte in quanto il materiale raccolti dagli amici pescatori nella zona verso il maneggio è stato portato direttamente allo smaltimento) è stato per fortuna inferiore al quello dello scorso anno, prima edizione nella quale si era veramente raccolta una montagna di rifiuti. Tuttavia consistente il bottino di bottiglie di vario genere, resti di pic-nic ed altro, nonostante i cestini per i rifiuti non manchino”.
 

La nota prosegue: “Questa iniziativa è voluta da Canottieri Mutina per una sempre maggiore valorizzazione della zona dei laghi Curiel di Campogalliano anche all'interno del Progetto Laghi, voluto dalla Amministrazione Comunale per la migliore valorizzazione della zona, sia dal punto di vista ricreativo e sportivo che naturalistico. L'attività della ASD Canottieri Mutina, oltre alle manifestazioni di carattere agonistico a livello nazionale e internazionale, prosegue con le iniziative turistiche e di divulgazione degli sport remieri con le prossime giornate "open day" e con le uscite turistiche che si terranno in diversi ambiti. Naturalmente presso la sede di Campogalliano si possono frequentare corsi di kayak e svolgere attività di allenamento”.
 

848 visualizzazioni