La scomparsa di Giovanni Meiners

La scomparsa di Giovanni Meiners

Giovanni Meiners si è spento ieri mattina all'età di 73 anni al Ramazzini, dove era ricoverato da qualche giorno. Da tempo malato, Meiners era stato in passato un protagonista molto attivo della vita cittadina. Originario di Firenze, laureato in Ingegneria, aveva lavorato a lungo all'Angelo Po, prima di dar vita insieme alla moglie, al maglificio Applauso, fondato insieme al socio Polacci. L'avventura imprenditoriale la proseguirà poi da solo, ma sempre con la moglie al suo fianco, con il maglificio Magda M. Appassionato tifoso della Fiorentina, Meiners era animato da una forte passione civile che si tradusse nell'impegno politico (è stato il fondatore del primo Circolo della Libertà a Carpi, da cui si sarebbe poi sviluppata Forza Italia) e nella partecipazione attiva al Rotary Club, sezione di Carpi, sodalizio del quale ha ricoperto la carica di presidente nell'anno 2005/2006.

2426 visualizzazioni