In Sala Estense i passi delle donne verso la libertà

In Sala Estense i passi delle donne verso la libertà

È un percorso in continuo divenire quello delle donne verso la completa emancipazione e parità: i “Passi di libertà” compiuti fino a oggi sono in mostra, alla Sala Estense di Palazzo Pio, in un’esposizione curata dal Centro Documentazione Donna e dallo Spi Cgil di Modena. 

La mostra, curata da Elena Falciano e Caterina Liotti, dopo aver fatto tappa a Modena, Reggio Emilia, Bologna, Mirandola e Correggio, è approdata a Carpi sabato 5 maggio e resterà visitabile fino al 20 maggio (ingresso gratuito). 

Grazie a una grafica colorata e accattivante la mostra è in grado di comunicare ai giovani il valore delle lotte e delle conquiste, mai completamente acquisite ma continuamente rivendicate dalle donne delle associazioni e della politica femminili. Ogni pannello rappresenta quindi una decade, con fotografie, pubblicità e ritagli di giornale a raccontare il percorso delle donne dalla Co stituzione a oggi, mettendo in evidenza valori e diritti: voto e rappresentanza, emancipazione e lavoro, uguaglianza e parità, autodeterminazione, pari opportunità, potere, conciliazione famiglia e lavoro e, la più attuale, democrazia paritaria.

83 visualizzazioni