Linea Modena-Carpi-Mantova: ancora treni soppressi

Dopo i disagi di ieri, anche oggi problemi sulla linea

Linea Modena-Carpi-Mantova: ancora treni soppressi

Dopo le sopressioni di ieri, anche oggi pendolari in sofferenza sulla tratta ferroviaria Modena-Carpi-Mantova. 

"Anche stamattina, a causa di un passaggio a livello guasto fra Rolo e Gonxzaga - avverte il Comitato Utenti Ferroviari - due treni sono stati parzialmente soppressi e altri cinque hanno viaggiato con gravi ritardi, compreso il Freccia Argento per Roma".

"Queste - commenta Angelo Frascarolo del Comitato - non sono fredde statistiche ma la cronaca di disagi concreti". Venti minuti di ritardo di un treno significano una lezione di scuola saltata o un'ora e mezzo di lavoro da recuparare. 

Nella giornata di ieri, a causa di un guasto ad un treno di Tper, altri quattro treni erano rimasti parzialmente soppressi e i ritardi delle restanti corse erano ammontati a oltre 80 minuti. Una situazione difficilmente sopportabile da parte dell'utenza che reclama convogli più moderni e all'altezza delle necessità. Nonostante le promesse, di nuove motrici e di treni più confortevoli nemmeno l'ombra.

611 visualizzazioni